Uptime Robot: Un monitor per siti web, e non solo

Oggi mi sono imbattuto per lavoro, in questo interessante servizio, totalmente gratuito, che permette di monitorare, ad intervalli prescelti (minimo 5 minuti), siti web.
Non solo. Permette anche il controllo di un server tramite un banale ping, il controllo della presenza di una keyword o meno, ed addirittura il monitoring di una particolare porta per un host.

Gli alert specificati, possono essere inviati tramite email, sms, ed addirittura tramite messaggio privato su twitter (comodo per chi ha uno smartphone, con l’app di twitter e le notifiche push).

L’account è totalmente gratuito, a quanto pare dal 2010 è cosi, e permette di monitorare un massimo di 50 servizi, tutti con statistiche separate, comodamente accessibili dalla propria dashboard.
Una volta iscritti, attenti che il controllo della mail è bloccante (nel senso che non vi consiglio di usare email fasulle), vi sarà subito permesso di aggiungere un monitor (vedi immagine sottostante). Da quel momento il monitor è attivo, per sempre, nell’intervallo prescelto.
aggiunta monitor su uptime robot

Nel monitoring HTTP, vi saranno fornite anche statistiche riguardo il tempo di risposta, il numero di downtime, e il tempo di uptime del sito. Il tutto è fruibile tramite un’interfaccia molto sobria, e molto intuitiva.

dashboard di uptime robot
statistiche per monitor http di uptime robot

Il servizio fornito è molto interessante, considerato l’utilizzo in ambito lavorativo che se ne può fare, e considerando anche il prezzo (zero euro).
Provatelo e fatemi sapere, l’indirizzo è uptimerobot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *